Home > Vini > Azzurra

Azzurra

Rosso I.G.T. Puglia

Awards
2019
swa commended
2019
Luca Maroni 98 points
2019
iwc silver
Tasting notes

Un viaggio, un gesto, una corsa tra i filari, hanno trasformato un istante in una ispirazione per la creazione di un Rosso di carattere, intenso e vivace, proprio come una bambina. La carezza ai grappoli rossi e profumati che Azzurra, una figlia fiera e innamorata della vita, ha fatto nelle terre di Puglia I.G.T. diventano il simbolo di questo vino cercato e sperimentato per molto tempo.

Vitigno

Primitivo dall’80 al 90%, Negroamaro dal 10 al 20%.

Provenienza

Puglia

Vinificazione

la vinificazione è del tipo tradizionale con rimontaggi quotidiani per la prima settimana e ogni due giorni per la seconda settimana di fermentazione. La temperatura di fermentazione è impostata tra i 24°C e i 28°C. Terminata la fermentazione alcolica si passa alla svinatura e alla pressatura soffice delle bucce, si predispongono le migliori condivizioni per l’avvio della fermentazione malo-lattica e, completata quest’ultima si effettuano 2 o 3 travasi prima di avviare il nostro Rosso Puglia IGT ad affinare in legno. Vengono utilizzati 2 tipi di legno, i tonneaux da 500 litri e la botte grande da 6.000 litri. Terminato l’affinamento in legno il vino è pronto per l’imbottigliamento. 

Colore

rosso rubino carico, con eleganti riflessi granati.

Profumo

questo vino presenta profumi molto fini, intensi e persistenti ben marcati, con un ampio bouquet che spazia dalle note fruttate dove spicca soprattutto la marasca e la mora, per poi passare alle note speziate fresche tipiche dei vini del sud, come rosmarino e pepe. La chiusura è caratterizzata da profumi terziari o di invecchiamento dove cioccolato e leggera vaniglia fanno da padroni. 

Sapore

all’entrata si presenta robusto grazie al passaggio in barrique, ma nel contempo avvolgente e caldo per i suoi 16°. Il tannino mitigato dalla presenza dell’alcool e della glicerina si percepisce in maniera velta. Il finale è pieno e rotondo. Ottimo il retrolfatto con sentori di marasca e prugna.

Gradazione alcolica

16°C

Temperatura di servizio ottimale

16-18°C

download
scheda vino pdf
Download Immagini
immagine bottiglia

il vino deve essere conservato alla temperatura di circa 12-14°C in locale fresco e asciutto. Conservato correttamento può invecchiare anche più di 4 anni.

vino adatto per accompagnare piatti a base di carne, arrosti e stracotti, anche con pezzature importanti. Ben si sposa con fromaggi stagionati.

Nome*
Cognome*
Azienda/Privato*
Email*
Telefono
Note*